Accordo di libero scambio tra la Svizzera e la Cina

Dopo l’entrata in vigore dell’Accordo di libero scambio con la Cina il 1o luglio 2014 sono state esentate dai dazi doganali in particolare le importazioni di tessuti in fibre tessili, di calzature e di vari prodotti alimentari. Come prova, per tali merci è ora necessario presentare un certificato d’origine (Certificate of Origin) del produttore o una dichiarazione del fornitore. Il certificato d’origine può essere richiesto dal fornitore presso le autorità locali di competenza.

Ulteriori informazioni sono disponibili nell’Accordo di libero scambio che può essere scaricato da questa pagina.

 

 

Contattateci

In caso di domande sulle tariffe doganali o anche sui nostri servizi doganali in generale non esitate a contattarci.

Telefono:   +41 61 319 80 81
E-mail:  

 

Freihandelsabkommen Schweiz-China